Cosa sono i laser ablativi?

I laser ablativi generano fasci di luce coerente che vengono assorbiti dal tessuto del corpo come energia. L’energia viene erogata attraverso un ristretto intervallo di lunghezze d’onda e nell’area target, l’energia causa l’innalzamento della temperatura che provoca l’evaporazione o l’ablazione del tessuto. I laser ablativi trattano efficacemente un’ampia gamma di condizioni cliniche della pelle rimuovendo tutta o parte della cute. I processi di guarigione naturali del corpo sostituiscono quindi la pelle danneggiata con un nuovo tessuto sano. Sebbene esistano diversi tipi di laser ablativi, che differiscono principalmente dalla lunghezza d’onda, i laser a CO2 sono stati a lungo considerati il “gold standard” del settore per l’ablazione, offrendo un rapporto eccezionale tra ablazione e coagulazione (riscaldando il tessuto senza evaporarlo).

Come funziona un laser a CO2?

I laser CO2 producono luce a una lunghezza d’onda di 10.600 nm, che viene assorbita dall’acqua nel tessuto. L’energia del laser riscalda l’acqua fino a raggiungere un punto di ebollizione che causa l’evaporazione del tessuto interessato. Una parte di calore viene assorbita dal tessuto adiacente all’area bersaglio dell’ablazione, causando coagulazione tissutale che induce emostasi (cessazione dell’emorragia) e stimolazione termica degli strati cutanei profondi, che induce la stimolazione dei fibroblasti e la neocollagenesi (la formazione di nuovo collagene). il raggio laser può anche essere trasmesso attraverso uno scanner che è un dispositivo utilizzato per controllare ulteriormente l’erogazione di energia. Lo scanner regola la configurazione dell’energia erogata sulla pelle, che può variare coprendo l’intera area di trattamento o solo una frazione di essa (lasciando le aree intermedie non trattate); (indicato anche come ablazione frazionale). L’effetto complessivo di ablazione e coagulazione, sia completa che frazionata, è la rimozione della pelle e la stimolazione dell’organismo alla sostituzione con una pelle rinnovata e più giovane.

La soluzione CO2 Lumenis

Lumenis® offre due dispositivi laser CO2 all’avanguardia: UltraPulse® e AcuPulse™. Entrambi utilizzano tecnologie a impulso di durata elevata e potenza elevata che massimizzano il trattamento e il comfort del paziente, oltre a ridurre al minimo i tempi di inattività. I dispositivi laser CO2 Lumenis trattano in modo ottimale un’ampia gamma di condizioni cutanee, da trattamenti superficiali e delicati sino alla revisione di cicatrici profonde e contratte.

Prodotti Correlati

Scopri di più sui sistemi laser CO2  AcuPulse™ e UltraPulse®.

PB-1004645 Rev A