Informazioni su Resurfacing Cutaneo Non-Ablativo

Le procedure di Resurfacing cutaneo prevendono l’impiego delle tecnologie laser per ridurre i segni dell’invecchiamento e migliorare la struttura della pelle, la lassità ed il tono. Sono anche utilizzate per il trattamento delle cicatrici e delle smagliature e per un’ampia varietà di problemi estetici. Il Resurfacing cutaneo può essere effettuato con laser ablativi o non ablativi (vedi Resurfacing Cutaneo Ablativo).
Il Resurfacing Non-Ablativo mantiene la cute intatta, stimola la produzione di collagene e rigenera la pelle sottostante. È ideale per i pazienti che desiderano un trattamento più delicato con tempi d’inattività minimi e nessun rischio di infezione della pelle.

La Soluzione Lumenis

Lumenis ResurFX ™ è l’unica soluzione frazionata non ablativa presente sul mercato. Utilizza una tecnologia di scansione avanzata chiamata CoolScan ™. CoolScan impiega un sofisticato algoritmo in attesa di brevetto per la scansione non sequenziale che garantisce che l’erogazione di energia avvenga in maniera precisa ed omogenea, garantendo la copertura desiderata in un solo passaggio. Il modulo ResurFX ™ è disponibile come modulo della piattaforma multi-applicazione M22.

Vantaggi per il Medico

  • Risultati efficaci e sicuri con un solo passaggio grazie all’avanzato scanner CoolScan ™ che consente di erogare energia in maniera precisa ed omogenea.
  • Capacità di adattare perfettamente i parametri di trattamento per ogni paziente e condizione utilizzando lo scanner CoolScan ™, che consente la scelta di oltre 600 combinazioni in base a forma, dimensione, densità ed energia.
    I parametri di trattamento preimpostati per una vasta gamma di indicazioni cliniche assicurano facilità d’utilizzo ed una veloce curva di apprendimento.
  • Raffreddamento a contatto integrato per un maggiore comfort del paziente.
  • Nessun materiale monouso necessario.

Evidenze Cliniche

Prodotti Correlati

ResurFX™ è disponibile per la piattaforma Multi-Applicazione M22 ™

PB-1004607 Rev A